★ Annabel Lee ~


Gli angeli, non così felici in cielo come noi,
a lei e a me portarono invidia –oh sì -!

E fu per questo (e tutti ben lo sanno
in questo regno in riva al mare)
che quel vento irruppe una notte dalla nube
raggelando e uccidendo la mia bella Annabel Lee.

Ma molto era più forte il nostro amore
che l’amor d’altri di noi più grandi,
che l’amor d’altri di noi più savi.

E né gli angeli lassù nel cielo
i demoni dentro il profondo mare
mai potran separare la mia anima
dall’anima della bella Annabel Lee

(Edgar Allan Poe)