★ Dark Parables Moon ~ ω.ι.ρ


Luna luminosa e sola
Vola sopra i tetti vola
Guarda come d’amore si muore…”


The Moon – al solito, quando la Festa dell’Unicorno si avvicina, bisogna trovare un buon compromesso con il caldo torrido di fine luglio. Cosi’ per il 2014 mi sono buttata su un original. O meglio ho utilizzato il mezzo busto di un personaggio della saga Dark Parables per creare tutto l’abito …della Luna.
Gli originals sono la mia vera passione, dato che mi permettono di aggiungere dettagli che in un “vero cosplay” a volte sono davvero impossibili ( diciamo che decorare l’abito di Undertaker con i glitter non è molto consigliato). Causa lavoro mi sono ritrovata all’ultimo minuto ( stavolta ho battuto il record delle 72h ).


STEP 1vestito : il modello in se’ non ha presentato troppe difficoltà di realizzazione, a parte il mio incarognire sugli esatti colori del vestito originale, che dovevano anche essere di due tessuti diversi . Due toni di un tipo piu’ robusto per l’abito e due di un altro piu’ leggero per velo e maniche. A questo giro mi è venuto incontro il nume protettore dei cosplayers, facendomeli trovare al primo colpo, assieme alla passamaneria per il colletto ed il resto. Questo colpo di c…fortuna e’stato ripagato con il sangue, cioè 48h piegata su pietrine e costellazioni



STEP 2costellazioni : nonostante il poco tempo a disposizione, il mio cervello non si è arreso nell’incasinarmi l’esistenza, facendomi venire la voglia di ricreare sul velo intere costellazioni, con gemme,tinta e brillantini. Potete quindi riconoscere quelle piu’ vicine all’Aquario (o Aquarius o Acquario, che a scriver si voglia) aka il mio segno : Freccia, Scudo, Delfino, Aquila, Capricorno, Pegaso etc…


Sull’intero vestito seguono in ordine sparso, o meglio ad incastro : Orsa maggiore, Orsa minore, Pleiadi, Cassiopea, Scorpione, Cefeo, Ofiuco, Ceto, Pavone, Idra, Croce, Cane, Bute, Drago, Lira, Cassiopea eeeee…non me le ricordo piu’ φωφ”.
Le spalline avrebbero dovuto esser ricoperte da una folta pelliccia ma, per non collassare con 38 gradi all’ombra, ho ripiegato su piume bianche, un pelo piu’ leggere.


STEP 3bastone: la luna-diadema è stata invece trasferita su un bordone -a mo di falce-, che riprendeva gli esatti (esatti!!) colori del vestito. Il bastone montava una sfera decorata con i continenti (la Terraaaaa) ed i vari pianeti che gli ruotavano attorno. All’interno ed esterno erano presenti due gruppi di led, che di sera hanno ricreato un po’ di luccichio (al passato perchè è andato tutto distrutto l’ultima sera, per una sfortuita ma sonora batacchiata).


Luna fai luce solitaria
Finché chiaro appare il giorno…”



Chinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanGreekItalianPortugueseRussianSpanish